Pesatura coloranti in polvere P-TEX

P-TEX

Dosaggio e pesatura coloranti in polvere


Il progetto di questa macchina ha voluto produrre un`apparecchiatura differente da quanto oggi presente sul mercato quanto a semplicità e robustezza.
Ogni particolare della nuova P-tex è stato studiato per renderla adatta ad ogni tipo di ambiente industriale, a consentirne una grande capacità di carico e una semplice operatività di controllo e manutenzione.
Il risultato è stato felicemente raggiunto senza compromettere la capacità della macchina di essere estremamente precisa: è possibile infatti controllare la pesata fino al centesimo di grammo.

Completamente in acciaio inossidabile.
Ogni particolare della nuova P-tex è costruito in acciaio inossidabile: questo la rende robusta e adatta ad ogni ambiente industriale: i silos di stoccaggio prodotti sono stati progettati accuratamente per poter resistere a grandi depressioni in modo da accelerare l`operazione di carico ed essere adeguati a contenere qualsiasi tipo di materiale; la forma parallepipeda dei silos consente di utilizzare una coclea che copre tutta la profondita’ degli stessi eliminando quasi il rischio di formazione di ponti. La capacità di questi silos è variabile secondo le richieste del cliente da un minimo di 80 litri ad un massimo di 210 coprendo in tal modo un`amplissima gamma di applicazioni.
Speciali silos per liquidi o paste possono essere montati sulla stessa struttura di distribuzione garantendo in tal modo la massima versatilità alla macchina.
Semplicità e modularità.
I silos sono costruiti in modo totalmente indipendente l`uno dall`altro e vengono inseriti sulla struttura in posizioni predeterminate con grande facilità: smontare e sostituire un silos è un`operazione semplicissima che permette l`immediato riutilizzo della macchina senza le attese necessarie per l`eventuale operazione di pulizia o manutenzione. Semplicità significa anche minimizzare i tempi di installazione e messa in funzione dell`apparecchiatura: P-TEX viene spedita al cliente pre-montata in tronconi trasportabili e pertanto non necessita di lunghe operazioni di allineamento o messa a punto necessarie a macchine con struttura più complessa.
In P-tex tutte le operazioni di movimentazione e controllo sono concentrate in un unico carrello traslante che comprende anche il quadro di controllo della pesatura e della movimentazione: il vantaggio più ovvio di questa disposizione è quello di minimizzare la lunghezza dei cavi permettendo alla macchina di essere molto meno sensibile ad interferenze ambientali. Il carrello traslante si muove su rotaie saldamente fissate alla struttura della macchina ottenendo il totale isolamento dalle vibrazioni con garanzia di una migliore precisione di pesatura .
Innovazione.
La semplificazione della macchina è stata ottenuta attraverso la riduzione del numero di componenti necessari al suo funzionamento: un design accurato permette di integrare le operazioni di apertura coclea, comando dosaggio ed aspirazione in un unico blocco fissato al carrello frontale porta bilancia. Questo carrello è l`unico elemento in movimento .
Sulla stessa struttura del carrello e’ alloggiato il sistema di filtrazione delle polveri disperse, eliminando in tal modo tubazioni, cavi flessibili e apparecchiature ausiliarie che generalmente contribuiscono ad abbassare l`affidabilità di una macchina automatica.
La compattezza delle strutture montate sul carrello permette il completo preassemblaggio della macchina nelle nostre unita’ produttive e questo si traduce in una grande semplicità e velocità di installazione presso il cliente.
Tecnologia per la sicurezza.
L`utilizzo di TAG a radiofrequenza per l`identificazione dei silos garantisce l`assoluta sicurezza delle operazioni senza necessità di installare costose valvole automatiche e la relativa impiantistica di funzionamento; l`operatore potrà effettuare il carico di un particolare silos solo dopo che il sistema ne avrà controllato elettronicamente la corretta identità.
Lo stesso sistema può essere opzionalmente applicato al prodotto finale della macchina; il contenitore di pesata può essere cioè identificato mediante un TAG RFpassivo attraverso un sistema di scrittura a radiofrequenza e l`operatore può essere dotato di un apposito lettore palmare per l`identificazione del contenuto.

        
               

Distributore P-Tex

il distributore senza attrezzatura per la movimentazione automatica

P-Tex e automazione

P-Tex inserito in impianto di dosaggio, stoccaggio e scioglitura automatica di coloranti

il distributore P-Tex

dettaglio coclea

Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito. Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "OK". Info OK