Impianti a bassa densità CAT ( IP, CES, GIR)

MACCHINE DI TINTURA FIOCCO CAT  
        
Pozzi introdusse alcuni anni fa la tintura di fiocco ad "alta densità" caricato in panieri: questa tecnologia andava a parzialmente sostituire l`esistente sitema CAT:
il fiocco viene caricato con un pestello su dei piatti portamateriali e poi movimentato su questi alle varie stazioni di processo. Chiamiamo questo systema " a bassa densità". I principali utilizzi di questo sistema si possono identificare come segue:
  • Quando il tipo di materiale da tingere non è compatibile con le alte densità sviluppate da un sistema a pressa/panieri.
  • Quando Le capacità di tintura dell`impianto non sia particolarmente elevata.
Le macchine CAT hanno le seguenti caratteristiche:
  • camicia di contenimento del fiocco montata internamente alla macchina, amovibile.
  • temperatura di funzionamento fino a 140 gradi.
  • Disponibilità di macchine da 1,2, tre piatti.
  • Pompa di circolazione ad alta portata monodirezionale.
  • La macchina può essere fornita sia in versione pressurizzate ad aria o completamente allagata.
  • La macchina è predisposta per la tintura rapida con scambiatore di caloread alta superficie.
La macchina può montare il dispositivo SYNCHROWASH per ridurre i consumi di
acqua e migliorare la qualità del lavaggio durante la tintura con coloranti
reattivi.
 
 
 PESTELLO IRAULICO IP  
       
Alla base del sistema a "bassa densità" di tintura del fiocco sta il fatto che il materiale è caricato su piatti portamateriali.
IP è la macchina che effettua automaticamente tale caricamento.
può essere alimentata attraverso un nastro trasportatore che versa il materiale, cui viene aggiunta acqua, in un contenitore rotante, un sistema totalmente idraulico di pressatura provvede contemporaneamente a compattare il materiale nel contenitore.


CENTRIFUGA CES  
             
   Questa macchina, estremamente versatile e semplice, rappresenta un ottimo connubio fra qualità, utilizzo e prezzo. CES è un idroestrattore centrifugo con paniere a bordo libero. All’interno dell’idroestrattore modello CES possono essere posti i piatti di tintura per fiocco del sistema a bassa densità.

SFIOCCATORE GIR-PIATTI  
       
Dopo la centrifugazione il materiale inpaccato sui piatti va estratto ed aperto per essere presentato all`asciugatoio.
L`apparecchiatura GIR-piatti combina queste due operazioni; infatti il materiale, spinto verso l`alto da un gruppo di sollevamento idraulico viene sfioccato mano a mano che raggiunge la sommità del paniere.
Le caratteristiche di apertura del fiocco risultano essere molto buone, facilitando in tal modo l`operazione di asciugamento, ciò è dovuto alla particolare geometria dell`aspo rotante che effettua la sfioccatura.

 
 
 
 

CAT

una macchina CAT-3 per 750 kg di carica su 3 piatti

CAT

un impianto CAT operativo

IP

un pestello idraulico IP per la carica di piatti portafiocco

centrifuga CES

due idroestrattori per piatti

GIR

uno sfioccatore per piatti GIR

Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito. Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "OK". Info OK